kio

Long Life KIO

Con KIO è tutta un’altra strada

Nel 2013 KIO è entrato a far parte del Programma Nazionale per la valutazione dell’impronta ambientale: un progetto cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Iso22000 LrqaLRQA ha certificato l’analisi della Carbon Footprint di prodotto, calcolata su 16 modelli di chiusini KIO per le tre classi di resistenza B125, C250 e D400, nel suo intero ciclo di vita, secondo la norma ISO TS 14067:2013. 

Il marchio LONG LIFE KIO, studiato appositamente per comunicare questo traguardo, sottolinea una ridotta emissione di CO2.

   

KIO, prodotto certificato

La produzione di chiusini in Kinext disperde nell’aria una ridotta quantità di CO2, strettamente collegata al Life Cycle Assessment (LCA) che descrive il comportamento di un prodotto nel suo intero ciclo di vita.

Lo studio della Carbon Footprint di Prodotto (CFP) cui è stato sottoposto il chiusino KIO, somma le emissioni e le rimozioni di gas ad effetto serra relativamente alla fase di approvvigionamento delle materie prime, alla produzione, alla distribuzione all’uso ed alla fine di vita del prodotto, espressa in Kg di CO2. Ogni fase dell’intero ciclo di vita di KIO è compiuta, il più possibile, nel rispetto dell’ambiente.

   

Certificazione2

 

 

Scarica la certificazione Lloyd's

Scarica la brochure CFP External Comunication Report

   

Scarica gli interventi dei relatori del Convegno "Innovazione e sostenibilità ambientale" (18 Novembre 2014 - Cantina Ca' Del Bosco - Brescia)

1. Saluto On. Viviana Beccalossi

2. Ing. Angela Aiello - Ministero Ambiente

3. Dott.ssa Lidia Capparelli - CONSIP

4. Ing. Marco Battisti - Polieco

5. Dott.ssa Elena Cervasio - LRQA

6. Prof. Aldo Iacomelli - E-CUBE

7. Prof. Fabio Iraldo - BOCCONI

8. Ing. Giovanni Marino - ICMQ

9. Ing. Renato Paludetto - DOW

10. Ing. Giovanni Silvioli - AIB

 

   

Guarda qui il servizio di Teletutto (18 Novembre 2014) relativo al Convegno KIO